Image Alt

Blog

La panchina gigante di Calvignano

La mia ricerca di angoli particolari e luoghi incredibili della Provincia di Pavia non si ferma mai e in questo articolo vi voglio proprio proporre una deliziosa escursione non impegnativa tra le colline dell’Oltrepò Pavese alla scoperta della Panchina Rossa di Calvignano.

Le Big Bench: alla scoperta del bello aiutando l’economia locale

É da un po’ di tempo che nei feed di Instagram o sulle bacheche di Facebook sbucano fotografie di viaggiatori adagiati su alcune panchine giganti di diverso colore: queste foto hanno fatto il giro del mondo e sono davvero gettonate, infatti grandi e piccini “scalano” le panchine come gioco o per cercare uno scatto originale e diverso. Ma cosa sono queste “panchine giganti”? Chi le ha create e perché?

Queste opere d’arte sono state pensate e costruite dall’artista Chris Bangle che, dopo essersi stabilito nelle Alte Langhe, ha escogitato un modo per poter valorizzare alcuni luoghi italiani: con l’obiettivo di offrire la possibilità di godere di un panorama unico, ha iniziato a costruire e installare le grandi panchine colorate in Piemonte, proprio nelle Langhe, e pian piano, questa attrazione così apprezzata si è palesata anche in altri luoghi, compresa la Provincia di Pavia. Da queste sculture è nato il Big Bench Community Project (BBCP) per sostenere comunità locali, turismo lento, eccellenze artigiane e non solo. Il progetto, promosso dall’artista stesso e dalla moglie Catherine, è senza fini di lucro e prevede sia supporto tecnico a chi vuole costruire una nuova Grande Panchina ufficiale che collaborazione con le aziende del territorio per promuovere la Big Bench: una parte del ricavato di ogni vendita, come le donazioni eseguite da chi realizza una nuova panchina, sarà devoluta dalla Community ai Comuni coinvolti e destinata a sostegno delle comunità locali.

La Panchina Rossa di Calvignano e il panorama

É così che è possibile anche “collezionare” le panchine: come? Tramite dei timbri che vengono rilasciati dalle aziende del territorio (ristoranti, enoteche, aziende agricole e non solo) da apporre sul passaporto ufficiale sempre acquistabile presso lo stesso luogo che rilascia i timbri. Un bel modo di scoprire la realtà delle Panchine Giganti grazie a una collezione divertente e adatta a grandi e piccini.

Le Big Bench promuovono il bello e l’amore per il bello e, a mio parere, averle anche in Provincia di Pavia è davvero un bel successo.

La Panchina rossa #149 di Calvignano

La Big Bench di Calvignano numero #149 si trova immersa nei vigneti della Tenuta Travaglino, appena fuori dall’abitato in località Pagliarolo, visibile dalla strada che dal centro di Calvignano porta in direzione Montalto Pavese (via Sandro Pertini). Si trova nel versante a sud della valle del Ghiaie e dona una visione a 180° delle colline a vigneto di questa zona. Promotori dell’installazione sono stati la Tenuta Travaglino, proprietaria del terreno su cui è stata installata e storica azienda vitivinicola dell’Oltrepò Pavese, e la Pro Loco di Calvignano.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Inaugurata alla fine di giugno del 2021, la Panchina Rossa di Calvignano è il simbolo di una voglia di rinascita dopo i tremendi mesi del Covid-19 e della voglia di rilanciare l’immagine dell’Oltrepò attraverso mezzi non convenzionali: si tratta infatti di un modo di attrarre un turismo diverso, attento alla storia e alla bellezza locale e che vuole scoprire un luogo anche attraverso la sua cultura enogastronomica.

Il timbro e il passaporto sono acquistabili presso la Tenuta Travaglino, Località Travaglino, 6, Calvignano (Pavia).

Per raggiungere la panchina si può lasciare l’automobile presso l’abitato di Calvignano o, eccezionalmente, presso un piccolo spiazzo ricavato dalla strada di Via Sandro Pertini.

Oltre a questa panchina, in Provincia di Pavia si trovano altre splendide panchine: la 124 di Retorbido, la 139 di Codevilla, la 163 di Casteggio, la 161 di Montalto Pavese e la 114 di Travacò Siccomario. Spero che presto possano esserne installate altre, sono davvero splendide!

E voi avete mai visto una Panchina Gigante? Scrivetemelo dei commenti!

Ti è piaciuto questo articolo? Scoprine altri sul pavese e sul suo territorio!

 

Commenti

  • 21 Febbraio 2022

    Anche a me incuriosiscono tantissimo queste belle panchine giganti, l’unica che ho visto ad ora è in Salento. Mi sa che mi do anche io alla loro ricerca, e potrei proprio cominciare da questa di Calvignano; coglierei così l’occasione di esplorare anche questa zona!

    rispondi
  • Josseline
    22 Febbraio 2022

    Bella iniziativa.Sarebbe interessante visitarle tutte in un tour. I luoghi inediti dove sono posizionate incuriosiscono.

    rispondi
  • Lisa Trevaligie Travelblog
    22 Febbraio 2022

    L’unica che ho visto finora è stata in un parco tematico dedicato alle zucche!!! Devo assolutamente organizzare un tour alla scoperta delle panchine giganti, se non di tutte, almeno delle più interessanti! Comincio a segnare il codice di questa!

    rispondi
  • Bru
    24 Febbraio 2022

    Quando tornerò in italia ci voglio andare anch’io a vedere qualcuna di queste panchine giganti, chissà se riesco !

    rispondi
  • 25 Febbraio 2022

    Confesso di non aver mai visto una di queste panchine giganti se non in fotografia! Non sapevo neanche che la loro costruzione fosse parte di un progetto più ampio e così interessante!

    rispondi
  • Libera
    25 Febbraio 2022

    So che ci sono diverse panchine giganti in Emilia Romagna ma non ho ancora provato l’ebbrezza di salirci. Deve essere divertente oltre che molto suggestivo per il panorama

    rispondi
  • 4 Marzo 2022

    Ho letto di queste panchine giganti, ma ancora non ne ho vista nessuna. È da un po che pianifico una escursione nelle Langhe dove ho letto essercene tante. Chissà forse in primavera riuscirò a vederne una!!!

    rispondi
  • 9 Marzo 2022

    Finalmente ne hanno installate due anche in Veneto, da pochissimo. E’ bellissimo l’effetto di sentirti una piccola “minù” con le gambe a penzoli, e stare ad osservare il panorama da un’altra prospettiva.

    rispondi
  • 9 Marzo 2022

    Leggo così tanti articoli su queste panchine giganti che mi viene proprio voglia di andare a scovarle tutte! Purtroppo, invece, non ho ancora avuto modo di vederne nemmeno una! Chissà.. magari prossimamente!

    rispondi
  • 16 Aprile 2022

    Io non ne ho mai vista nessuna per ora, ma devo dire che mi incuriosiscono molto. Lo trovo un progetto particolare e “semplice” per valorizzare il territorio. Poi, da quello che ho visto, seduti lì si possono ammirare sempre panorami bellissimi!

    rispondi
  • 5 Giugno 2022

    Ne ho viste diverse, mi piacciono molto ed è sempre una buona idea per fare una passeggiata nella natura. Volendo visitare questa panchina da Milano cosa potrei abbinare?

    rispondi

Ti è piaciuto l'articolo? Scrivimi il tuo pensiero :)

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit sed.

Follow us on
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: