Image Alt

Blog

Donna Vagabonda: il bilancio di cinque anni di blog

Ormai per me è consuetudine ogni anno fare un bilancio del blog: questo mi aiuta a focalizzarmi su nuovi obiettivi e a migliorare l’esperienza di navigazione per tutti i lettori. Devo ammettere che quando ho deciso di aprire il blog non pensavo di giungere così lontano: del resto questo progetto è nato quasi come un passatempo, seppur non privo di serietà. Dopotutto nel “lontano 2017” concetti come “piano editoriale”, “SEO o “Zoom Authority” mi erano pressoché sconosciuti. É vero, masticavo il linguaggio di programmazione grazie alla mia esperienza sui blog, ma mai avrei pensato d’intraprendere un viaggio così ricco di soddisfazioni e di traguardi.

Voglio dunque mostrarvi i frutti di questo incessante lavoro che dura ormai da sei anni e che, nemmeno per un attimo, mi ha fatto dubitare di questo progetto.

2022: l’anno dei record

Come già potete intuire dal titolo per me il 2022 è stato un anno davvero spumeggiante: se i viaggi sono stati sicuramente meno e più vicini rispetto al programma iniziale, il blog non ne ha risentito e forse proprio grazie alla mia costanza nella pubblicazione e all’apprezzamento riscontrato da parte dei lettori ho chiuso l’anno con un bilancio più che positivo.

Il Bilancio del 2022 con le sue statistiche

Come potete osservare dal grafico il 2022 è stato l’anno migliore del blog: con ben 44.880 visualizzazioni e 30.796 visitatori Donna Vagabonda ha sbaragliato ogni mia previsione regalandomi un’immensa gioia. La tendenza è sicuramente quella della crescita e farò il possibile affinché il 2023 possa registrare numeri addirittura superiori. Non sarà semplice, ma grazie al vostro apprezzamento sono sicura che raggiungeremo anche questo record!

Ciò che però mi rende ancor più orgogliosa è il fatto che il pubblico non sia soltanto “di passaggio”: circa il 40% dei lettori infatti ritorna entro un mese sul blog creando una vera e propria fidelizzazione: un dato assolutamente incoraggiante che sembra dimostrare come il blog piaccia e, soprattutto, possa risultare utile.

Gli articoli e le pagine più visitate

Per quanto concerne gli articoli e le pagine più visitate è stata per me una grande sorpresa scoprire che l’articolo più letto e apprezzato riguarda una Big Bench e più nel dettaglio quella dell’Alpe Chiaro: queste installazioni artistiche sono sempre fonte di agguerriti dibattiti, ma dal numero delle visualizzazioni si evince che questo articolo vi è proprio piaciuto ed è stato ricercato più volte a partire dalla sua pubblicazione avvenuta ad agosto. Una conferma invece giunge dagli altri articoli in top ten: tra i più letti del 2022 ben quattro risultano legati al territorio di Pavia, a riconferma del fatto che Donna Vagabonda possa rappresentare un punto di riferimento per il turismo di prossimità e per la valorizzazione del territorio Pavese. Non potrei esserne più fiera!

Referrer per l’anno 2022

Per quanto concerne la provenienza del pubblico provo nuovamente una sensazione di fierezza nei confronti del lavoro svolto per il blog: la maggior parte degli utenti accede a Donna Vagabonda tramite una ricerca sul web e non tramite i social. Ciò mi offre grande soddisfazione in quanto significa che il blog è ben indicizzato ed è facilmente raggiungibile da Google e dai motori di ricerca. Un vero traguardo che per la prima volta in quest’anno ho raggiunto grazie alla maggiore attenzione della scrittura in ottica SEO: c’è ancora tanto da fare ma, almeno per adesso, scoppietta una piccola festa!

Il sondaggio dei lettori: la parola ai viaggiatori

Ogni anno mi avvalgo di uno strumento assai importante per misurare il grado di soddisfazione dei lettori: il questionario di gradimento. La mia limitata esperienza di marketing mi suggerisce infatti di non sottovalutare mai le opinioni dei lettori che possono, liberamente e in maniera anonima, aiutarmi a evidenziare i punti di forza e di debolezza del sito e dei suoi contenuti.

Come ogni anno chiedo quindi a chi mi segue di compilare un questionario online riguardante l’esperienza di navigazione e i contenuti condivisi sul blog e sui canali social e devo dire che anche quest’anno ho ottenuto un ottimo riscontro: ben 50 persone hanno compilato il questionario fornendomi un validissimo riscontro. Non pubblicherò qui tutti i risultati, ma vi farò una sintesi delle risposte che ho raccolto.

Il pubblico di Donna Vagabonda

Iniziamo dalle caratteristiche del pubblico: il 56% dei partecipanti proviene dalla regione Lombardia, un dato che mi aspettavo di riscontrare. I restanti provengono, rispettivamente da Piemonte, Emilia Romagna e Liguria: la maggior parte dei lettori proviene quindi da regioni confinanti alla mia, indice che siano interessati ai contenuti proposti che, in prevalenza, riguardano località e luoghi proprio di queste regioni.

Per quanto riguarda l’età il 52% dei lettori ha più di 58 anni, seguono poi i lettori di fascia 48-58 con il 32% e i lettori di fascia 37-47 con il 18%: i lettori dunque sono persone che probabilmente hanno viaggiato molto durante la loro vita (per una questione di probabilità) e che sono legate al territorio di provenienza, forse interessate più al turismo di prossimità.

Alla domanda “Come hai conosciuto Donna Vagabonda?” ben il 62% ha risposto “Tramite Facebook” dimostrandomi che questo social network è la prima fonte di pubblico: sono contenta infatti d’investire molto tempo in questa direzione e di pubblicare contenuti coinvolgenti che possano permettermi costanti interazioni con i lettori.

Come i lettori hanno conosciuto Donna Vagabonda

Per quanto concerne poi l’utilizzo dei canali social la Pagina Facebook si conferma quella più apprezzata dai lettori ed è anche quella che più utilizzo: qui infatti pubblico tutte le tappe di un viaggio, ciò che scopro e ciò che visito oltre che ad altri contenuti di mia proprietà. Segue poi il gruppo Facebook dedicato più ai lettori, dove è possibile condividere le proprie fotografie e i propri racconti, e il profilo Instagram che mi riprometto di utilizzare con più costanza.

Le abitudini del pubblico di Donna Vagabonda

La sezione seguente del questionario ha indagato le abitudini del pubblico: il 36% dei partecipanti ha dichiarato di visitare il blog almeno una volta a settimana, dimostrando una certa fidelizzazione al sito, cosa di cui sono molto contenta. Il 94% poi conferma che il blog è utile per pianificare e organizzare un viaggio: quando scrivo infatti cerco di redarre articoli sempre completi e ricchi d’informazioni così che chiunque possa ripetere l’esperienza e orientarsi al meglio. Gli articoli però non solo soltanto informativi ma devono raccontare il mio punto di vista personale, del resto è il blog di Donna Vagabonda giusto?

Le categorie più apprezzate tra gli articoli sono “7 Cose da non perdersi a” con il 44% dei voti a pari merito con “Un’escursione in giornata“. “Diario di Viaggio” con il 40% dei voti segue a breve distanza: mi riprometto dunque di scrivere più articoli che rientrino in tali categorie al fine di soddisfare maggiormente i gusti e le necessità dei miei lettori.

Conclusioni

Il sondaggio del 2022 ha visto davvero tanti partecipanti e non immaginavo che un tal numero di lettori avesse a cuore il blog: questo non può che riempirmi di gioia e soddisfazione. Come ogni blog che si rispetti Donna Vagabonda non è immune da critiche e io sono anche ben felice di riceverle se ben motivate o fonte di una riflessione positiva: come ogni anno non mancano infatti due persone che hanno giudicato in maniera totalmente negativa il blog senza però fornire delle critiche concrete. Mi spiace, non tanto per il giudizio in sé (giustamente non si può venire incontro ai gusti di tutti), ma per via del fatto che ho la netta impressione che qualcuno si stia divertendo senza però mirare a un effettivo miglioramento dell’esperienza di navigazione. Un vero peccato, ma il mondo è bello perché è vario, no?

Farò tesoro di tutti i vostri incoraggiamenti, dei vostri suggerimenti e delle vostre indicazioni al fine di rendere Donna Vagabonda sempre più inclusiva e coinvolgente, oltre che più interessante e utile a tutti i viaggiatori che non vedono l’ora di dare inizio a un’avventura, sia esso con il cuore o con il pensiero.

Ringrazio di cuore tutti i lettori, soprattutto i partecipanti a questo sondaggio perché ogni giorno mi dimostrano affetto e voglia di partecipare!

E adesso via, verso un nuovo anno di viaggi insieme!

Grazie di cuore Vagabondi!

Commenti

  • J
    18 Gennaio 2023

    Grazie a te per l’impegno e la lrofessionalità con i quali prepari ogni articolo. E congratulazioni.
    Ad maiora!

    rispondi
  • Bru
    18 Gennaio 2023

    Brava e complimenti per il tuo successo con tanti auguri per un 2023 ancora migliore, e ricordati di scrivere che una delle tue lettrici ti segue dalla lontana indonesia.

    rispondi
  • 18 Gennaio 2023

    Grazie per aver condiviso alcune delle tue statistiche! Io ho aperto un blog da poco e non so ancora bene come leggerle perchè non ho termini di confronto, così questo articolo è stato per me preziosissimo! Ancora grazei!

    rispondi
  • 18 Gennaio 2023

    Bravissima per questi traguardi raggiunti nel 2022 e ad maiora per il 2023, sono sicura che manterrai lo stesso livello anche se ti auguro di superare ulteriormente questi numeri. Appunto anche io che amavo solo “7 cose da fare a..” quindi spero di leggere qualche articolo in più di questa rubrica 🙂

    rispondi
  • 19 Gennaio 2023

    Intanto complimenti per questi importanti traguardi! È bello quando il blog cresce così, piano piano ma con costanza! Ti auguro allora un 2023 ancora migliore!

    rispondi
  • 20 Gennaio 2023

    Posso dire di essere tra le persone che hanno risposto più che volentieri al tuo sondaggio? ottimi numeri per il 2022, adesso avanti tutta!

    rispondi
  • 21 Gennaio 2023

    Complimenti Eliana per i traguardi raggiunti e per i 5 anni di blog! Anche noi dovremo iniziare a fare dei piccoli resoconti ogni anno! Continueremo a seguirti e leggerti anche quest’anno con immenso piacere!

    rispondi
  • 23 Gennaio 2023

    Complimenti davvero, Eliana, un anno ricco di soddisfazioni il 2022, e il 2023 sarà indubbiamente ancora più appagante. Continua così, è sempre un piacere (e una scoperta) leggerti!

    rispondi
  • 25 Gennaio 2023

    Brava Eliana capisco la tua soddisfazione e dall’articolo traspare l’energia che ti ispira. Come sai coprendo benissimo anche io ho il blog dal 2017 e i risultati e gli obiettivi raggiunti sono sempre una grande soddisfazione

    rispondi
  • Libera
    25 Gennaio 2023

    In bocca al lupo per questo nuovo anno appena iniziato. Monitorare i passi fatti verso l’obiettivo è importantissimo, brava. Continua così.

    rispondi
  • 25 Gennaio 2023

    Non posso che farti i complimenti, questi son numeri che danno davvero tante soddisfazioni! Chissà se anche io un giorno arriverò ai tuoi livelli..

    rispondi
  • 26 Gennaio 2023

    Io me lo sono persa il sondaggio, ma noto con piacere che hai avuto un grande successo con il tuo lavoro. Complimenti per aver raggiunto questi traguardi! 🙂

    rispondi
  • 27 Gennaio 2023

    Certo che da soddisfazione quando le persone ti seguono, si interessano a quello che scrivi e magari te lo dicono, fermandoti per strada. A me capita e non credevo mi facesse così piacere, certe volte mi commuovo per la tanta luce che vedo negli occhi di chi mi dice che attraverso i miei viaggi, viaggia come me attraverso la fantasia.

    rispondi
  • 27 Gennaio 2023

    Brava Eliana! Complimenti per i traguardi raggiunti ma soprattutto per la grinta e la passione che metti in tutto quello che fai! Il mio blog tra poco arriverà a compiere 12 anni, quindi quello che ti posso consigliare – e augurare – è di non perdere mai la voglia di fare e di trasmettere la tua passione!

    rispondi

Ti è piaciuto l'articolo? Scrivimi il tuo pensiero :)

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit sed.

Follow us on
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: